venerdì 26 giugno 2009

ADDIO JACKO

Prima di poter portare il suo spettacolo, il suo talento, la sua musica di nuovo sul palco, di nuovo, e per l'ultima volta, in tuor, ieri notte Michael Jacson è morto stroncato da un infarto all'età di 50 anni.

Uomo discutibile tra vicende giudiziarie e le sue paranoie e le sue fissazioni ed eccessi, è stato senza dubbio un grande artista, uno che ha rivoluzionato la musica, il ballo, lo spettacolo!

Ha sempre diviso in chi lo odiava e chi lo amava, un tempo lo amavo, prima dei suoi cambiamenti e delle sue follie, ultimamente non lo seguivo più ma, rimane comunque nel mio cuore e nei miei ricordi di ragazzina.

Addio Jacko!

8 commenti:

xina ha detto...

Non l'ho mai seguito, conosco a malapena le sue canzoni più famose, x cui non posso dire di essere tra quelle che lo amavano o lo odiavano. Semplicemente mi era indifferente.

Nonostante questo, penso di poter essere d'accordo con te quando dici che è stato un Artista con la A maiuscola, che ha unito nei suoi concerti musica e spettacolo. Sicuramente un grande nel suo campo.

Sulle sue stravaganze, paranoie e quant'altro....lasciamolo in pace almeno adesso.

Ivy ha detto...

D'accordissimo Xina.

katiu ha detto...

Io purtroppo sono del gruppo di chi lo odiava.
Oddio, magari "odiare", nel suo caso, è un po' forte come termine .. certo è che se lo passano alla radio cambio canale ..

lunasia ha detto...

Billie Jean Is Not My Lover
She's Just A Girl Who Claims That I Am The One
But The Kid Is Not My Son
Billie Jean Is Not My Lover

Mi fa fatto letteralmente impazzire.
Ho pure qualche disco. Vi ricordate quei cosi circolari scuri in vinile?

oscar ha detto...

io da ragazzino ci andavo matto.. per le canzoni ma soprattutto x come ballava.... ve lo confesso.. spesso guardavo e riguardavo i suoi video e cercavo di imparare i vari passi... da vedere era uno spettacolo!!! senza ricordare quello che faceva nei concerti... era un fenomeno...forse devo proprio a lui la passione e la voglia di ballare che ho (anche se con musiche totalmente diverse..)

negli ultimi anni anch'io non l'ho più seguito ma onestamente ero combattuto dal provare pietà (per lo stato in cui si tirava in giro, per la maschera che era diventato, per non riuscire a capire cosa poteva spingere un uomo di grande successo a ridursi in quello stato..) oppure schifo (per tutte le cose che si dicevano su di lui e le sue "strane" frequentazioni...) anche se alla fine la verità non si saprà mai.... non mi piaceva più come un tempo proprio x questi motivi..x l'immagine che ormai offriva di se..

purtroppo adesso salteranno fuori un sacco di cose da persone che vorranno semplicemente sfruttare l'onda della sua morte per fare soldi... io personalmente lo ricordo come un GRANDE artista ma con dei lati oscuri ed avvolti dal mistero...

Ivy ha detto...

Oscar, pure io ho le videocassette dei suoi concerti ormai consumate!

Bida ha detto...

pURE IO RIMPIANGO L'ARTISTA ANNI 80...

ORA NON ERA CHE L'OMBRA DI QUELLO CHE ERA ALLORA...


PER FORTUNA RESTANO I RICORDI E I 33 GIRI...E CD...

ROBY ha detto...

L'IDOLO DI MIO FRATELLO DA GIOVANE .. RICORDO TUTTI I SUOI 33 GIRI ... GRANDE JAKO...PURTROPPO Sì UNA VITA MOLTO DISCUTIBILE E TRAVAGLIATA ma è NEL MIO CUORE COMUNQUE ...SIN DA RAGAZZINO HA SAPUTO EMOZIONARE CON LA SUA DOTE VOCALE E DI BALLO ...
ORA SI DICE PURE CHE LA PELLE CHIARA NON FOSSE UNA SUA FISSAZIONE MA IN REALTà UNA MALATTIA ...

UN ABBRACCIO JAKO_