lunedì 21 settembre 2009

"Set di paura" di H. Graham


Kelly Trent recita in una soap opera molto popolare che l'ha resa famosa.
Tutto pensa fuorché di dover lasciare la serie perché un incidente sul set piuttosto sospetto lascia capire che qualcuno ce l'ha con lei.
Ancora amareggiata, Kelly partecipa alla realizzazione di un viedoclip in un'isola delle Florida Keys. Unico elemento positivo: Doug O'Casey, istruttore di ballo.
Lo scenario da favola si trasforma però nel peggiore degli incubi.
Si verificano incidenti che per Doug, ex poliziotto di Miami, hanno le sembianze di tentati omicidi ai danni di Kelly.
Il tutto coronato da una serie di minacce di morte.
Risulta chiaro che qualcuno vicino all'attrice non vuole solo che se ne vada dal set, la vuole morta.

3 commenti:

katiu ha detto...

Ma ti è piaciuto?
Non riesco mai a capire se quello che leggi ti piace o no .....

Ivy ha detto...

Allora Katiu.
Quello della Kinsella mi è piaciuto, ma come diceva Lara da metà in poi, quando la storia entra nel vivo e si fa interessante, forse perchè la prima parte parla molto di shopping e, il modo di Becky di affrontarlo e di viverlo non mi rispecchia ...

Questo della Graham non mi è dispiaciuto, anche se non è uno dei miei preferiti letti fin ora.

ROBY ha detto...

PAC SEI TROPPO AVANTI ...